Commissione Vigilanza Rai, ecco tutti i componenti

0
412

Commissione Vigilanza Rai, ci sono i componenti. Sono 42 i parlamentari chiamati nella commissione. L’elenco è stato diffuso nei giorni scorsi, direttamente dal Parlamento. I membri saranno, i deputati Ouidad Bakkali (Pd), Ingrid Bisa (Lega), Maria Elena Boschi (Az-Iv), Angelo Bonelli (Avs), Stefano Candiani (Lega), Gianluca Caramanna (Fdi), Dario Carotenuto (M5S), Rita Dalla Chiesa (Fi), Francesco Filini (Fdi), Stefano Graziano (Pd), Sara Kelany (Fdi), Maurizio Lupi (Nm), Elena Maccanti (Lega), Augusta Montaruli (Fdi), Anna Laura Orrico (M5S), Andrea Orsini (Fi), Vinicio Giuseppe Guido Peluffo (Pd), Riccardo Ricciardi (M5S), Luca Sbardella (Fdi), Dieter Steger (Misto) e Nicola Zingaretti (Pd).

La Commissione Vigilanza Rai, poi, sarà composta anche dai senatori Giorgio Maria Bergesio (Lega), Giovanni Berrino (Fdi), Dolores Bevilacqua (M5S), Michaela Biancofiore (Cdi-Nm), Giuseppe De Cristofaro (Avs), Barbara Floridia (M5S), Annamaria Furlan (Pd), Maurizio Gasparri (Fi), Mariastella Gelmini (Az-Iv), Marco Lisei (Fdi), Paolo Marcheschi (Fdi), Ester Mieli (Fdi), Clotilde Minasi (Lega), Elena Murelli (Lega), Dafne Musolino (Aut), Gaetano Nastri (Fdi), Antonio Nicita (Pd), Roberto Rosso (Fi), Giovanni Satta (Fdi), Raffaele Speranzon (Fdi) e Francesco Verducci (Pd).

La formazione c’è, manca il capitano. O meglio, il presidente. La  nomina rientra nella grande partita delle commissioni bicamerali su cui, da settimane, c’è un furioso tira e molla tra maggioranza e opposizione e dentro le varie anime del centrodestra e della stessa minoranza. Come da inveterata prassi, però, la presidenza dovrebbe andare all’opposizione. E sembra che il partito egemone della coalizione, Fratelli d’Italia, sia intenzionato a sostenere il M5s per la poltrona. Ma il Pd a guida Schlein promette battaglia feroce.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome