Circolare n. 10 del 14/03/2019 – Bonus Pubblicità

0
389

Facendo seguito alla nostra circolare n. 2 del 2019, ricordiamo che il prossimo 1 aprile scade il termine di presentazione della domanda per richiedere il credito d’imposta sugli investimenti incrementali previsti dall’articolo 57 bis del decreto legge 24 aprile 2017, n. 50, da effettuare nel 2019. In relazione alla disciplina generale rimandiamo alle nostre circolari n. 22, 23, 24 e 25 del 2018 e n. 37 e 42 del 2017.

La dichiarazione, chiaramente, va trasmessa dagli inserzionisti pubblicitari e non dalle imprese editrici o dalle emittenti radiotelevisive.

Nell’ipotesi di accoglimento della domanda, comunicata attraverso comunicazione sul sito del Dipartimento per l’informazione e per l’editoria, la comunicazione per la fruizione andrà trasmessa tra il 1° gennaio ed il 31 gennaio 2020.

Il modello per la prenotazione e la fruizione del credito d’imposta, che alleghiamo, è il medesimo.

Segnaliamo, inoltre, che il comma 762 della legge 30 dicembre 2018, n. 145, ha modificato l’articolo 57 bis del decreto legge 24 aprile 2017, n. 50 assoggettando l’agevolazione al regime “de minimis”. Sul punto rimandiamo alla nostra circolare n. 31 del 2018.

ALLEGATO 1 – Modello comunicazione credito d’imposta pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome