Circolare 05 del 13/01/2003 – Applicazione novità Legge n. 289/2002 C.D. Finanziaria 2003

0
252

Egregio Editore,

per effetto delle correzioni introdotte con l’articolo 2 della citata legge finanziaria 2003 all’articolo 25 bis del Dpr 600/73, l’aliquota da applicarsi alla ritenuta d’acconto sui compensi provvigionali dovrà essere commisurata, dal 01/01/2003, al 23% (nuova aliquota del 1° scaglione irpef) da determinarsi sul 50% o sul 20%, per coloro che si avvalgono in via continuata dell’opera di dipendenti o di terzi, dell’ammontare delle provvigioni fatturate.

Dal momento che la norma è entrata in vigore il 1° gennaio 2003, il nuovo regime di tassazione si applicherà per le provvigioni fatturate dal medesimo anno, ancorché relative ad anni antecedenti.

Riteniamo importante detta novità per la gestione degli agenti pubblicitari.

A disposizione per qualunque chiarimento, porgiamo cordiali saluti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome