Chiusura Unità. I lavoratori: non ci arrendiamo, faremo di tutto per non sparire.

0
792

Il cdr de l’Unità ha convocato una conferenza stampa per domani ultimo giorno del quotidiano in edicola, alle 14.30 Nella redazione di via ostiense 131-l, per denunciare la gravissima vicenda che ha portato alla sospensione delle pubblicazioni. I lavoratori e le lavoratrici de l’unità, si legge in una nota, «non intendono arrendersi e faranno tutto ciò che é in loro potere affinché il giornale fondato da Antonio Gramsci non scompaia. Adesso é il momento di compiere atti concreti da parte di tutti coloro, a partire dal pd, che hanno dichiarato di considerare l’unità un patrimonio a cui non si é disposti a rinunciare. Non solo una storia che affonda le radici nel passato della sinistra, ma uno strumento fondamentale per il pluralismo dell’informazione proiettato nel futuro>>.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome