Caso Rubio, il Sugc chiede a commissione Antimafia di incontrare il cronista minacciato

0
230
Convocata assemblea Assostampa Napoli

Minacce al giornalista Rubio, costretto a vivere murato in casa perché letteralmente assediato da chi lo minaccia. Il Sugc chiede adesso che le istituzioni si mobilitino concretamente e incontrino il cronista che, ad Arzano, ha sofferto un clima di intimidazione che sarebbe quasi senza precedenti, almeno negli ultimi anni.

In una nota, il Sugc ha chiesto “alla commissione Antimafia di incontrare Mimmo Rubio, il giornalista di Arzano, vicino Napoli, fatto oggetto nei giorni scorsi di attacchi e insulti documentati anche in un video pubblicato dal Sindacato unitario giornalisti della Campania. E intanto inviare tutto il materiale relativo alle ultime minacce ricevute dal collega all’Osservatorio cronisti minacciati del Viminale e al viceministro Matteo Mauri, al quale Fnsi e Sugc chiederanno di rafforzare la sorveglianza al cronista e di promuovere, appena la possibile, una riunione dell’Osservatorio ad Arzano”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome