Casalino: “Non c’entro con fuga notizie. Offeso e minacciato sui social per fake news”

0
596

Rocco Casalino denuncia: “Le bozze dei decreti non sono uscite dal mio ufficio, io vittima di minacce e aggressioni sul web per queste fake news”. Lo ha detto in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera in cui ha puntato il dito sulle Regioni: “Non c’è mai stata fuga di notizia dall’ufficio comunicazione di Palazzo Chigi. Si tratta di falsità assurde. Nessuno qui ha ricevuto le bozze in anteprima. Erano in lavorazione negli uffici della Presidenza che poi le hanno trasmesse a ministeri e Regioni”.

Casalino ha denunciato di essere vittima di attacchi pesanti sul web: “Io vengo offeso e minacciato per queste fake news. Attacchi motivati da ragioni politiche”.

Quindi un passaggio sulle conferenze social del presidente Conte: “Polemiche strumentali, le conferenze oltre a stare sui social erano diffuse anche sui principali canali tv”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome