Blitz No Vax alla sede de Il Giornale: “non ci intimidiscono”

0
312

Blitz dei No Vax e No Pass sotto la sede de Il Giornale a Milano. La protesta contro la redazione del quotidiano diretto da Augusto Minzolini è avvenuta nel fine settimana scorso, per la precisione nel pomeriggio di sabato. I manifestanti hanno lanciato pacchi di volantini contro la sede de Il Giornale e “transennato” l’ingresso con un nastro limitatore.

Volantini contro media a sede Il Giornale

L’inquietante episodio si è registrato a latere di una manifestazione indetta da comitati contro il green pass e tenutasi proprio nel centro di Milano. Stando alle prime ricostruzioni, di cui dà conto proprio Il Giornale, un gruppetto di facinorosi si sarebbe staccato dal corteo e avrebbe preso di mira la redazione del quotidiano. Qui, srotolato del nastro bianco e rosso, hanno lasciato pacchi di volantini. “In Media stat virus”, lo slogan. Peraltro poco efficace e finalizzato a colpevolizzare i giornalisti della pandemia che pare riportare le lancette del tempo indietro fino alla Milano manzoniana dell’assalto ai forni.

Indagano le forze dell’ordine

Il direttore Augusto Minzolini ha promesso che nessun giornalista si farà intimidire dalle “minacce” dei no pass. E che Il Giornale, per nulla toccato dalle minacce No Vax, continuerà a svolgere il suo ruolo di informazione. Nell’ottica della chiarezza e della scientificità dei dati, contro ogni fake news. Le ini Intanto, quasi in una sorta di contrappasso, alcuni manifestanti hanno “assaltato” anche un gazebo del Movimento 5 Stelle. Il “non-partito” che per anni ha soffiato sulla rabbia, che per lungo tempo ha fatto della parzialità e delle fake news la sua linfa, unita alla guerra ferma e ideologica ai giornali è finito nel mirino dei contestatori anti-green pass. Gli apprendisti stregoni hanno evocato un male che si ritorce contro di loro.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome