Banda larga, Telecom sembra intenzionata ad acquistare Metroweb

0
1003

 Telecom Italia si candiderebbe ad acquistare Metroweb.Secondo indiscrezioni il consiglio di amministrazione avrebbe incaricato l’ad Marco Patuano di trattare con il F2i per la partecipazione in Metroweb, società impegnata nello sviluppo della fibra ottica. Il presidente di Telecom, Giuseppe Recchi, e lo stesso Patuano per ora non danno conferma alle illazioni. Se l’operazione avesse buon esito, Telecom diventerebbe l’azionista di maggioranza con il 53,8 %. L’altro 46,2% è posseduto dal Fondo Strategico della Cassa Depositi e Prestiti, che ha già messo le mani avanti dicendo che non venderà la quota. Il presidente della Cdp, Franco Bassanini, ha lo stesso ruolo in Metroweb. L’idea di Telecom sarebbe quella di instaurare una collaborazione col Fondo Strategico per investimenti coesi sulle reti di nuova generazione. E’ un tentativo di partnership già avvenuto nel 2013, con cattivi esiti. Allora la Cdp era intenzionata ad investire nella newco che sarebbe derivata dallo scorporo della rete di Telecom Italia. Metroweb avrebbe avuto un ruolo importante per quanto riguarda lo sviluppo della banda larga. Ora i ruoli si capovolgono, ma le implicazioni sono le stesse.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome