AVVIATO ESAME ALLA CAMERA SULLA LEGGE FINANZIARIA. DOMANI ESAME IN COMMISSIONE CULTURA

0
269

Mercoledì 25, la V Commissione Bilancio alla Camera, avvierà l’esame congiunto dei disegni di legge recanti la Legge finanziaria 2010 (C 2936) e il Bilancio pluriennale per il triennio 2010-2012 (C 2937).
Giovedì scorso è stato avviato l’esame presso la Commissione Cultura che concentrerà i lavori sulla Tabella n. 2 (Stato di previsione del Ministero dell’economia), Tabella n. 7 (Stato di previsione del Ministero dell’istruzione) e Tabella n. 13 (Stato di previsione del Ministero per i beni e le attività culturali).
Nell’illustrare il ddl C 2936, in Commissione Cultura, il relatore Fabio Garagnani (Pdl) ha sottolineato che il Fondo per l’assegnazione di contributi per la promozione del libro e dei prodotti editoriali di elevato valore culturale ammonta a 555.826 euro (+60.336 euro rispetto al 2009) e le somme per contributi alle pubblicazioni periodiche di elevato valore culturale ammontano a 1.106.351 euro (+120.098).
Per quel che riguarda il Ministero dell’economia e delle finanze (Tabella 2), il relatore ha ricordato che per il sostegno ai settori dell’informazione e dell’editoria, lo stato di previsione reca stanziamenti complessivi in conto competenza pari a 369,1 milioni di euro, dei quali: 346,6 per spese correnti; 22,5 per spese in conto capitale. Rispetto alla legge di assestamento 2009, si registra un aumento di 73,3 milioni di euro.
Il termine ultimo per la presentazione degli emendamenti, in Commissione Cultura, è scaduto alle ore 17:00 di oggi.
Antonietta Gallo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome