Associazione Lombarda Giornalisti e Fnsi istituiscono il premio Rossella Minotti

0
843

L’Associazione lombarda dei giornalisti ha istituito il premio dedicato alla memoria di Rossella Minotti, già caporedattrice de Il Giorno scomparsa lo scorso anno.

“L’iniziativa – come si legge in una nota – è promossa dalla famiglia di Rossella con FNSI e ALG, e si rivolge ai giornalisti under 35: è la prima iniziativa in Italia che premia, tra i soli giovani soci delle Associazioni Regionali di Stampa federate nella FNSI, le colleghe e i colleghi più meritevoli. C’è tempo fino al 30 novembre 2020 per inviare gli articoli: il Premio assegnerà 3.000 euro complessivi ai vincitori”.

Il concorso è aperto a tutti i giornalisti italiani che abbiano al massimo 35 anni d’età (nel 2020 possono partecipare le persone nate nel 1985 e anni seguenti); facciano anche parte di una Associazione Regionale di Stampa e di conseguenza della FNSI.

Sono previste due sezioni del ‘Premio giornalistico Rossella Minotti’: una dedicata a quotidiani, periodici e agenzie di stampa, l’altra al web, radio e televisioni.
La dotazione del Premio è di 3.000 euro annui, da suddividere nelle due sezioni: quindi andranno 1.500 euro a entrambi i vincitori.
I partecipanti dovranno inviare i loro articoli, pubblicati entro il 31 ottobre 2020, alla segreteria del Premio (all’ALG, viale Monte Santo 7, Milano, tramite mail o con consegna diretta) e ciò dovrà avvenire entro il successivo 30 novembre 2020. Dopo di che la giuria proclamerà i vincitori delle due sezioni, con consegna del Premio a gennaio 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome