Associazione Lombarda dei Giornalisti tende la mano ai colleghi precari

0
441

L’Associazione Lombarda dei Giornalisti ha stanziato un fondo di 20 mila euro in aiuto dei giornalisti in difficoltà economiche a seguito della crisi derivante dalla pandemia Covid. Il “Fondo straordinario d’aiuto per pandemia Covid 19” ha permesso di assegnare 80 contributi di solidarietà del valore di 250 euro ciascuno. La notizia è stata resa nota proprio dall’Alg nei giorni scorsi. L’associazione lombarda dei giornalisti ha reso noto che, fino a qualche giorno fa, era state accolte venti domande a fronte di 85 richieste presentate così da determinare l’erogazione di sostegni pari a poco più di 21mila euro.

La fiduciaria Inpgi Daniela Dirceo a proposito ha dichiarato: “Ai 20 mila euro stanziati si aggiungono altri 6.300 euro che abbiamo ottenuto grazie all’iniziativa di crowdfounding dell’Associazione Lombarda. Alla raccolta fondi online hanno aderito 31 giornalisti ed anche semplici cittadini in modalità anonima. Tra i colleghi figura anche il contributo per la solidarietà intergenerazionale dell’ UNGP (Unione Giornalisti Pensionati Lombardi) pari a 1.500 euro”.  E dunque: “Abbiamo deciso di tenere aperto il fondo di solidarietà anche per quest’anno, magari cercando di ampliare la platea degli aventi diritto”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome