Anzaldi (Iv): “Tg2 omette astensione Lega su sanzioni a Lukashenko”

0
471

Il deputato Michele Anzaldi attacca ancora il Tg2. In una nota che ha pubblicato sui social, Anzaldi ha accusato il tg diretto da Gennaro Sangiuliano di aver “insabbiato” la scelta della Lega, in sede di europarlamento, di astenersi sulle sanzioni Ue al presidente bielorusso Lukashenko.

Anzaldi ha scritto: “Il Tg2 insabbia la vergognosa astensione della Lega all’Europarlamento sulle sanzioni e la condanna al dittatore bielorusso Lukashenko per le violente repressioni degli oppositori. Nell’edizione delle 20.30, nel servizio dedicato alla vicenda, non è stato fatto alcun riferimento al voto dei leghisti, che invece tutti gli altri telegiornali hanno riferito addirittura nei titoli, visto il clamore di questa scelta”.

Quindi ha aggiunto: “Un telegiornale pagato con i soldi degli italiani può permettersi di omettere totalmente una notizia, nasconderla, evidentemente perché ritenuta scomoda per il partito di riferimento del direttore? L’Agcom, l’Ordine dei giornalisti, il Cdr, il Cda non hanno nulla da dire? Questo è servizio pubblico?”.

Dunque ha concluso: “Lascia ugualmente sbalorditi che Tg1 e Tg3 abbiano deciso, invece, di omettere la notizia dell’astensione del Movimento 5 stelle sulla mozione sul caso Navalny.
L’informazione Rai ha toccato il punto più basso della sua storia ma continua incredibilmente a peggiorare, nel silenzio di tutti”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome