Ansa. Usigrai: “Basta scaricare problemi di bilancio sui redattori”

0
526

I giornalisti dell’Usigrai si schierano a fianco dei colleghi dell’Ansa dopo lo sciopero che ha interessato i lavoratori dell’agenzia di stampa. In una nota, la sigla sindacale della Rai ha fatto sapere che: “Dopo due giorni di sciopero, torna il servizio dell’agenzia di stampa Ansa. Ma la lotta non è finita. Anzi, proprio oggi che torna il loro servizio dobbiamo ricordare quanto sia prezioso il lavoro dei colleghi e quanto sia pericoloso il piano presentato dall’azienda”.

Quindi l’Usigrai ha spiegato: “Ancora una volta gli editori pensano di scaricare i (presunti) problemi di bilancio sui redattori, ancor di più sui più deboli, ovvero sui collaboratori e sui precari dell’agenzia. Come Usigrai esprimiamo a nome delle giornaliste e dei giornalisti della Rai la piena solidarietà e la massima vicinanza”.

Infine l’impegno: “Saremo al fianco dei dipendenti dell’Ansa per tutte le iniziative che, insieme alla Fnsi, si metteranno in pratica. Ci auguriamo che alle parole del Presidente del Consiglio dei Ministro Giuseppe Conte seguano atti concreti del governo”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome