AMMINISTRATIVE/ SCATTA IL SILENZIO. DALLA MEZZANOTTE DIVIETO PER STAMPA E RADIOTV DI DIFFONDERE PROPAGANDA ELETTORALE

0
105

In occasione delle elezioni provinciali e comunali fissate per i giorni 15 e 16 maggio, si ricorda che, dalla mezzanotte di oggi, scatta il periodo di silenzio elettorale ed è fatto divieto a stampa ed emittenti radiotelevisive di diffondere messaggi di propaganda elettorale. Nel giorno precedente ed in quelli stabiliti per le elezioni vige il divieto di riunire assemblee o comizi, non si può discutere in luoghi pubblici o aperti al pubblico, o sui media, dell’opportunità di votare per un partito o un altro, e non possono essere appesi manifesti di propaganda. Nei giorni di votazione è, inoltre, vietata ogni forma di propaganda elettorale nel raggio di 200 metri dai seggi. La ratio di questa regola è che il cittadino possa riflettere serenamente sul voto che sta per esprimere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome