Al Jazeera: giorno solidarietà a giornalisti detenuti in Egitto

0
1031
La tv del Qatar contro le autorità egiziane
La tv del Qatar contro le autorità egiziane

La rete satellitare araba Al Jazeera ha indetto una giornata mondiale di solidarietà ai quattro giornalisti dell’emittente del Qatar detenuti in Egitto e il cui processo al Cairo riprenderà il 5 marzo prossimo. Al Jazzera intende in tal modo “fare pressione sulle autorità egiziane per accelerare il rilascio di Peter Greste, Mohamed Fahmy, Baher Mohamed e Abdallah el Shami, ricordando che il giornalismo non è un reato”, si legge in un comunicato diffuso dalla stessa emittente.
La Procura del Cairo ha messo sotto accusa venti giornalisti dell’emittente, che da parte sua assicura che solo nove imputati sono dipendenti della rete; otto persone risultano attualmente detenute mentre le altre sono ricercati dalla polizia. Tutti i giornalisti – che in aula si sono dichiarati non colpevoli – sono accusati di aver manipolato delle immagini e di aver sostenuto l’organizzazione islamica dei Fratelli Musulmani, messa fuorilegge dalle autorità egiziane.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome