Aggredito a Pescara l’inviato di “Popolo Sovrano” Daniele Piervincenzi

0
950

Il nuovo programma di approfondimento Rai, “Popolo Sovrano”, inizia con l’aggressione all’inviato Daniele Piervincenzi.

Il giornalista è stato aggredito a Pescara mentre stava lavorando a un servizio sulle piazze di spaccio nella città abruzzese, nel quartiere Rancitelli nell’area residenziale Ater conosciuta con il nome, divenuto inquietante, del Ferro di cavallo. È stato preso a schiaffi da un ragazzo a cui poi si sono unite altre persone a volto coperto che hanno allontananto in malo modo la troupe e, infine, messo al tappeto lo stesso Piervincenzi.

Non è la prima volta che finisce male un servizio del giornalista Rai che già tempo fa finì sulle prime pagine dei giornali per essere stato preso a testate a Ostia da Roberto Spada.

Gli aggressori sono stati denunciati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome