Agcom: slittano i termini per la comunicazione Ies

0
360

Slittano i termini per la presentazione della comunicazione Ies. L’annuncio è arrivato direttamente dall’autorità garante per le comunicazioni. Alla base della decisione alcuni problemi strutturali.

Considerata la sussistenza di anomalie tecniche riscontrate sulla piattaforma da utilizzare per la compilazione e la trasmissione della IES 2021, con la delibera n. 10/21/PRES, l’AGCOM ha ritenuto opportuno prorogare il termine per l’invio di detta comunicazione al 15 novembre 2021.

Ricordiamo che, da quest’anno, per effettuare tale comunicazione, il legale rappresentante dell’impresa interessata dovrà accedere ai servizi per la compilazione dei modelli autenticandosi al portale https://servizionline.agcom.it/ utilizzando una delle seguenti utenze: SPID, CIE e TS-CNS.

Una volta avvenuta l’autenticazione, il legale rappresentante dell’impresa dovrà associare la propria identità al soggetto giuridico di riferimento e, qualora lo volesse, potrà delegare un terzo soggetto per l’utilizzo dei servizi del portale.

Le novità sulla comunicazione Ies si possono consultare qui. In tale prospettiva, il CCE si rende disponibile per supportare un referente del soggetto obbligato che, munito di una delle suddette utenze, sarà da noi istruito per effettuare la comunicazione Ies.Vuoi saperne di più? Hai bisogno d’aiuto?

Clicca qui.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome