Accordo Fieg-Anci, in edicola si potrà pagare il ticket sanitario

0
520

Siglato l’accordo, a Rimini si giunge all’intesa tra la Fieg e l’Associazione nazionale dei Comuni d’Italia per disegnare un futuro per le edicole e avvicinare i cittadini all’informazione e ai giornali.

Punti focali dell’alleanza riguardano l’iniziativa di riduzione dei canoni dovuti dalle edicole per l’occupazione del suolo pubblico, l’esonero dall’imposta dovuta per l’esibizione delle locandine editoriali che siano di quotidiani o di periodici.

In più sarà ampliata la gamma di servizi che le edicole potranno offrire ai loro clienti. Tra questi anche la possibilità di pagare il ticket per le visite mediche. Potrebbe trovare concretezza, quindi, un’idea della quale si parla da quasi un anno e che già in alcune zone d’Italia ha trovato quantomeno chi ne ha proposto la sperimentazione.

Inoltre saranno liberalizzati gli orari e verrà offerto sostegno a chi deciderà di ristrutturare o sostituire le strutture del suo punto vendita.

A margine dell’accordo sulle edicole, l’avvio di una campagna per avvicinare i cittadini all’informazione locale nel senso di un’educazione civica al pluralismo delle voci e del confronto democratico.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome