ACCORDO DI COLLABORAZIONE IN MATERIA RADIOTELEVISIVA TRA ITALIA E SAN MARINO

0
318

Ieri c’è stato un incontro alla Farnesina tra Il Vice Presidente del Consiglio e Ministro degli Affari Esteri, Massimo D’Alema, e il suo omologo sammarinese, il Segretario di Stato Stolfi. Tra i due ministri è stato sottoscritto un nuovo Accordo di collaborazione in materia radiotelevisiva. L’Italia e San Matrino erano già stati protagonisti di un’intesa, nel 1987, che aveva avviato una cooperazione bilaterale nel settore. Alla luce delle rapide innovazioni tecnologiche nel settore radiotelevisivo, ed in particolare nella prospettiva del passaggio al sistema digitale, si è ritenuto necessario aggiornare il quadro di riferimento. Un comunicato del Ministero degli Esteri informa che, nella prospettiva dell’utilizzo del sistema di diffusione satellitare, l’accordo prevede la possibilità di una programmazione mirata all’area adriatico-balcanica per la promozione della lingua italiana, della cultura e dell’immagine dei due Paesi. Non solo. L’accordo conferma la collaborazione tra i due servizi pubblici radiotelevisivi, prevede una possibile estensione del bacino d’utenza per l’emittente sammarinese, istituisce una Commissione Mista con un ruolo di monitoraggio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome