Radio e tv, sbloccati i fondi della 448

0
1072

radio2

 

Dopo anni di attesa e di bilanci in sofferenza, buone notizie in arrivo per gli editori di radio e tv locali. Oramai è ufficiale: il Ministero dell’Economia ha sbloccato i fondi della legge 448/2001 relativi ai contributi perenti del 2009 di competenza delle radio che, quindi, rientreranno nella disponibilità del Ministero, per essere  poi erogati, subito dopo la registrazione della Corte dei Conti.  Ma c’è di più. Perché i fondi messi a disposizione degli editori del comparto radiofonico e televisivo non finiscono qui. Sono stati, infatti, sbloccati anche i 14 milioni di euro recuperati all’annualità 2010. Cifra che sarà erogata sia alle tv (nella misura di 11.9 milioni), sia alle stesse radio (nella misura del 2.1 milioni).

Intanto è imminente la pubblicazione della graduatoria 2011 delle radio ammesse al contributo, la cui erogazione verrà improrogabilmente effettuata entro ottobre 2013. Dunque è in arrivo una salutare boccata d’ossigeno per le piccole e medie radio e tv locali molte delle quali sopravvissute a stento ai morsi della crisi che sta flagellando il comparto.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome